Operazione antimafia tra i comuni di Corleone, Chiusa Sclafani e Contessa Entellina

Con l’aiuto di unità cinofile per la ricerca di armi e di un elicottero, i Carabinieri del Gruppo di Monreale hanno eseguendo un’operazione antimafia tra i Comuni di Corleone, Chiusa Sclafani e Contessa Entellina, nel Palermitano.

L’inchiesta, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, ha svelato i nuovi assetti di Cosa nostra nel mandamento dei boss Riina e Provenzano. Le attività di indagine avrebbero scongiurato un omicidio già pianificato.

Lascia un commento