Washington, il magnate russo Mikhail Lesin trovato morto in un albergo

Si tratta di una figura di vertice della Russia legato al Cremlino. Mikhail Lesin è stato rinvenuto cadavere in un albergo di Washington DC. Il magnate di 57 anni era stato ministro per la stampa e a capo del gruppo Gazprom-Media, considerato tra l’altro ispiratore nella creazione della tv in lingua inglese Russia Today (RT). Sarebbe stato stroncato da un infarto.

Putin e Lesin

Mikhail Lesin era considerato dall’opposizione russa l’uomo che aveva messo il bavaglio all’informazione libera e uno strenuo nemico della libertà di stampa e di critica verso il governo di Mosca.

9 su 10 da parte di 34 recensori Washington, il magnate russo Mikhail Lesin trovato morto in un albergo Washington, il magnate russo Mikhail Lesin trovato morto in un albergo ultima modifica: 2015-11-07T07:49:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento