Napoli, l’assessore Ciro Borriello aggredito a Barra

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune, era in piazza Spinelli quando un sessantenne, già noto per episodi violenti anche in ambito familiare, ha prima inveito verbalmente nei confronti del politico, poi si è avventato sull’assessore colpendolo con due pugni e infine si è dato alla fuga.

L’assessore, subito soccorso, è stato accompagnato in ospedale dove gli sono stati riscontrati traumi facciali giudicati guaribili in alcuni giorni. Dopo il referto Ciro Borriello si è recato in caserma per denunciare il fatto ai Carabinieri, fornendo elementi utili all’identificazione del soggetto, ed è quindi tornato in piazza Spinelli per concludere l’iniziativa alla quale hanno partecipato alcune scolaresche, pensionati e abitanti della zona.

Il politico, profondamente amareggiato, ha garantito che “non ci faremo certo fermare da aggressioni vigliacche e violente e continueremo ad ascoltare e a dialogare con la gente”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, l’assessore Ciro Borriello aggredito a Barra Napoli, l’assessore Ciro Borriello aggredito a Barra ultima modifica: 2015-11-07T20:48:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento