Vicenza, impianto sportivo di Maddalene progetto di consolidamento di spogliatoi e sala riunioni

La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la messa in sicurezza dell’edificio a un piano a servizio dell’impianto sportivo comunale “Valter Speggiorin” nel quartiere Maddalene, costruito nel 1995 e adibito a spogliatoi, infermeria, sala riunione e centrale termica.

“Con questo intervento facciamo fronte a un problema di staticità dell’impianto su cui erano intervenute in passato anche altre amministrazioni. – ha dichiarato l’assessore alla formazione Umberto Nicolai –. L’edificio poggia su un terreno cedevole, soprattutto la parte su cui gravitano gli spogliatoi. L’intervento consentirà di metterlo definitivamente in sicurezza con una spesa di 100 mila euro”.

Lo stabile presenta fenomeni fessurativi sulle murature portanti, sulle tramezzature interne e sulla pavimentazione. La solidità della struttura sarà aumentata attraverso la posa in opera di staffe angolari in acciaio tra solaio di copertura e muro portante con funzione antisismica e di blocco della rotazione del muro. Sarà, inoltre, migliorato il consolidamento dell’edificio attraverso l’infissione di micropali esterni non invasivi, il getto di nuove fondazioni esterne e interne e il ripristino delle strutture e delle finiture danneggiate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, impianto sportivo di Maddalene progetto di consolidamento di spogliatoi e sala riunioni Vicenza, impianto sportivo di Maddalene progetto di consolidamento di spogliatoi e sala riunioni ultima modifica: 2015-11-05T03:59:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento