Modena, rapinata la gioielleria di via Selmi bottino 300 mila euro

Colpo in pieno giorno. Mercoledì mattina due uomini con pistola hanno rapinato la gioielleria di via Selmi a Modena, picchiando e legando con fascette il titolare.

La coppia, con accento dell’est, ha fatto irruzione e utilizzato spray urticante per immobilizzare il gioielliere, costretto a consegnare orologi e preziosi per all’incirca 300 mila euro.

Dalle prime ricostruzioni, risulta che i due nei giorni scorsi si fossero finti clienti. Oggi avrebbero dovuto comprare preziosi cui si erano detti interessati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, rapinata la gioielleria di via Selmi bottino 300 mila euro Modena, rapinata la gioielleria di via Selmi bottino 300 mila euro ultima modifica: 2015-11-04T13:24:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento