La politica monetaria della BCE non può risolvere tutto

E’ necessario agire con “riforme che rendano le nostre economie più inclusive, flessibili e innovative”. Così il presidente della BCE, Mario Draghi sottolineando i punti deboli dell’Eurozona a partire dall’invecchiamento della società e dal livello di produttività troppo basso.

Per questo i governi devono attuare riforme strutturali capaci di “trasformare le nostre economie in Europa”, ha detto.

9 su 10 da parte di 34 recensori La politica monetaria della BCE non può risolvere tutto La politica monetaria della BCE non può risolvere tutto ultima modifica: 2015-11-04T02:12:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento