Vicenza, Strada di Setteca’ diventa zona 30

Un’altra strada di Vicenza si avvia ad entrare nel gruppo delle vie in cui è vietato circolare a più di 30 chilometri all’ora e non è consentito il passaggio dei mezzi pesanti con massa superiore alle 3 tonnellate e mezzo.

Si tratta di strada di Setteca’, via che si stacca da strada Padana verso Padova all’altezza della rotatoria con il centro commerciale Palladio e raggiunge strada di Ca’ Balbi, fungendo ogni giorno da scorciatoia per centinaia di veicoli.

“Entro novembre – fa sapere l’assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza – in strada di Setteca’ introdurremo quattro nuovi dossi in gomma installati con un sistema innovativo, cioè a coppie di due distanziati tra loro di 10 metri, in modo da rendere di fatto impossibile per gli automobilisti non rallentare. La posa dei dissuasori, che vanno ad aggiungersi ai tre già esistenti, assieme all’introduzione del limite di velocità di 30 chilometri all’ora e al divieto di transito per i mezzi pesanti, è un intervento doveroso per assicurare l’incolumità dei residenti, che l’hanno richiesto con forza e con cui è stato concordato. Del resto sono centinaia i veicoli che ogni giorno sfrecciano lungo quella strada, su cui si affacciano anche la chiesa e la scuola. L’amministrazione ha il dovere di intervenire, come ha fatto nel caso di strada di Biron e di strada di Casale, tutti percorsi ex rurali, utilizzati quotidianamente da migliaia di veicoli con velocità non adeguate al contesto”.

Per strada di Setteca’ sono allo studio anche altri interventi, come il consolidamento della banchina vicina alla scuola.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Strada di Setteca’ diventa zona 30 Vicenza, Strada di Setteca’ diventa zona 30 ultima modifica: 2015-11-03T02:27:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento