Milano, incontri pubblici su dopo Expo e Zona 3

Il Consiglio di Zona 3 promuove un ciclo di incontri pubblici su dopo Expo e Zona 3 per ragionare insieme ad esperti e cittadini su quali saranno i possibili scenari futuri del proprio territorio a seguito del trasferimento presso le aree di Expo delle facoltà dell’Università Statale attualmente dentro Città studi.

Molto si sta discutendo su quale possa essere la migliore strategia per valorizzare le aree di Expo 2015 a Rho. Poco invece si è ancora detto sui possibili destini di queste aree dentro il cuore della città che potrebbero vedersi in parte svuotate da importanti attività.

L’unico soggetto istituzionale che indirettamente è entrato nel merito della questione è la Cassa depositi e prestiti) che ne prefigura l’intera valorizzazione immobiliare evidenziando però le criticità per il buon esito dell’operazione determinate dalla presenza sugli immobili in Città studi di un vincolo del MIBACT (Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo).

Il ciclo di incontri si apre il giorno 6 novembre, ore 20:45 presso l’aula Consiliare, in via Sansovino 9, con una mostra sull’Esposizione Internazionale di Milano del 1906 alla quale seguirà un dibattito con l’architettoStefano Boeri.

Nei successivi incontri si vorrà ragionare su cosa è Città studi oggi e cosa sarà domani, in particolare le aree interessate dal possibile trasferimento di funzioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, incontri pubblici su dopo Expo e Zona 3 Milano, incontri pubblici su dopo Expo e Zona 3 ultima modifica: 2015-11-03T02:27:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento