Colorno, albanese di 54 anni accoltella la moglie poi viene ritrovato morto a San Liborio

Lo straniero ha accoltellato la moglie di 45 anni nel corso di una lite familiare nella sua abitazione. L’uomo di 54 anni, residente a Colorno, paese della Bassa parmense, è stato ritrovato senza vita poche ore dopo. Prima il litigio con la moglie terminato con un fendente all’addome della donna. Poi l’uomo ha fatto perdere le proprie tracce, mentre Carabinieri e 118 intervenivano nell’abitazione per soccorrere la donna.

L’albanese è stato ritrovato morto sotto un albero a poca distanza dalla chiesa di San Liborio. Sul corpo non ci sono segni di violenza e, secondo i primi accertamenti, potrebbe essere stato colpito da malore, ma non si esclude l’ipotesi del suicidio. Sul cadavere è stata disposta l’autopsia.

La donna invece è ricoverata in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma, la prognosi è riservata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Colorno, albanese di 54 anni accoltella la moglie poi viene ritrovato morto a San Liborio Colorno, albanese di 54 anni accoltella la moglie poi viene ritrovato morto a San Liborio ultima modifica: 2015-11-03T08:14:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento