Piedimonte Matese, lavori dentro la chiesa di San Marcellino morti Tammaro Albino e un collega di Aversa

I due operai sarebbero precipitati sotto l’impalcatura su cui si trovavano. I due sono morti in un incidente sul lavoro a Piedimonte Matese, in provincia di Caserta.

Gli operai erano impegnati in attività di ristrutturazione della chiesa di San Marcellino, nella località campana.

Per indagare su quanto accaduto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia locale.

Le due vittime sono Tammaro Albino, 36 anni, di Gioia Sannitica, e un collega di 56 anni di Aversa. Tommaso Albino, originario di Gioia Sannitica, e il compagno di lavoro erano impegnati al restauro della facciata della chiesa di San Marcellino, la chiesa principale di Piedimonte Matese, per conto di un’impresa di San Potito Sannitico.

I due si trovavano su un’impalcatura alta una quindicina di metri che all’improvviso ha ceduto, facendoli precipitare al suolo e crollandogli addosso. I due operai sono precipitato al suolo rimanendo schiacciati dall’impalcatura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Piedimonte Matese, lavori dentro la chiesa di San Marcellino morti Tammaro Albino e un collega di Aversa Piedimonte Matese, lavori dentro la chiesa di San Marcellino morti Tammaro Albino e un collega di Aversa ultima modifica: 2015-10-31T17:13:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento