Vicenza, Mura scaligere approvato il progetto definitivo per il restauro della torre 2

Nell’ambito del recupero delle mura di viale Mazzini, progetto di quasi 8 milioni di euro, la giunta comunale ha stabilito di intervenire, approvando il progetto definitivo, per il recupero della torre 2, manufatto molto degradato che si trova di fronte all’edificio del genio civile.
La torre 2 è un’eccezione nel tratto di mura scaligere perchè a pianta quadrata: le altre torri sono a pianta pentagonale. La torre 2 è compresa tra edifici privati e contra’ Mure della Rocchetta necessita di un consolidamento strutturale con il rifacimento della copertura.
Per questo intervento il Comune aveva già inoltrato all’inizio dell’anno alla Regione una richiesta di finanziamento per 350 mila euro ma il finanziamento non è stato concesso.
“La struttura, di valore storico artistico, presenta evidenti problemi statici che riguardano i solai e l’intera muratura – precisa l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi -. E’ importante intervenire quanto prima per evitare crolli in territorio privato, per questo contiamo di iniziare i lavori nel 2016”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Mura scaligere approvato il progetto definitivo per il restauro della torre 2 Vicenza, Mura scaligere approvato il progetto definitivo per il restauro della torre 2 ultima modifica: 2015-10-30T01:38:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento