Vicenza, dalla prossima primavera interventi in alcune strade e piazze del centro storico

La giunta comunale ha approvato i progetti definitivi per la manutenzione straordinaria di una serie di strade della città oltre che di alcune piazze del centro storico per un totale di 530 mila euro i cui lavori saranno eseguiti a partire dalla primavera del 2016.

“Per quanto riguarda i lavori su strade, piste ciclabili e marciapiedi siamo arrivati al quarto e ultimo lotto degli interventi di manutenzione straordinaria programmati tenendo conto delle segnalazioni di Aim e dei cittadini – ha dichiarato l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi –. Saranno interessate la zona sud e il quadrante nord-est della città per una spesa di 480 mila euro: in particolare via Vajenti, ad Anconetta, che, pur non essendo una strada di grande percorrenza, risulta molto dissestata, con problemi di sgretolamento dell’asfalto tanto che è stata più volte oggetto di segnalazione da parte dei residenti”. È, inoltre, previsto il risanamento della pavimentazione stradale di tratti di alcune vie molto trafficate, come viale del Mercato Nuovo, viale San Lazzaro, piazzale Bologna, viale dell’Ippodromo e strada delle Caperse.
50 mila euro sono, invece, stati destinati alla riqualificazione delle piazze del centro storico, con interventi su alcune aree delle piazze: piazza dei Signori, piazza delle Biade, piazza delle Erbe, piazzetta Palladio e piazza Castello.

“I lavori si concentreranno sulla sistemazione della pavimentazione per eliminare alcuni cedimenti che non possono essere risolti con interventi di manutenzione ordinaria – conclude l’assessore -: vogliamo evitare rischi di caduta dovuti al fatto che le superfici in alcuni punti sono sconnesse o presentano dislivelli. Il nostro intervento mira a risolvere i problemi in modo duraturo e decoroso”.

Lascia un commento