Viareggio, peschereccio affondato apprensione per la sorte di Fabrizio e Nello Simonetti

I due pescatori sono dispersi in mare dopo l’affondamento del peschereccio nelle acque al largo di Viareggio. Dei due cugini Fabrizio e Nello Simonetti, nessuna traccia.

Dopo il ritrovamento del peschereccio affondato a 5 miglia dall’imboccatura del porto di Viareggio si cerca nel raggio intorno al punto di affondamento dell’imbarcazione.

Venerdì è prevista una nuova ispezione dei sommozzatori a bordo del relitto del peschereccio per verificare se i due siano rimasti o meno a bordo, ma da una prima sommaria verifica effettuata già ieri, dei due cugini viareggini sull’imbarcazione non vi sarebbe traccia.

Lascia un commento