Melun, l’avvocato Joseph Scipilliti ha ucciso il presidente dell’Ordine Henrique Vannier e si è poi suicidato

Il dramma si è consumato giovedì mattina nel tribunale di Melun, alla banlieue di Parigi. Il legale ha ucciso il presidente dell’Ordine e si è poi suicidato. Il presidente dell’ordine di Melun, località dell’hinterland parigino, nel dipartimento di Seine-et-Marne, è stato freddato all’interno del suo ufficio in tribunale. Il presunto killer, un altro avvocato, ha poi rivolto l’arma contro di sè.

Sarebbe Joseph Scipilliti, avvocato al tribunale di Melun, ad aver sparato tre volte contro il presidente dell’ordine, Henrique Vannier. Fonti del tribunale parlano di un contenzioso tra i due uomini.

Contro Scipilliti “era in corso una procedura disciplinare per contributi e quote che non erano state pagate”. “Scipilliti considerava che Vannier ne facesse una questione personale”. Il presunto assassino, Joseph Scipilliti, è stato anche l’avvocato di “Riposte Laiquè”, un sito internet di estrema destra. Nell’agosto del 2014 difese anche un militante islamofobo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Melun, l’avvocato Joseph Scipilliti ha ucciso il presidente dell’Ordine Henrique Vannier e si è poi suicidato Melun, l’avvocato Joseph Scipilliti ha ucciso il presidente dell’Ordine Henrique Vannier e si è poi suicidato ultima modifica: 2015-10-29T12:04:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento