La questione non è Ignazio Marino ma Roma

96

“Ignazio Marino non ha assolutamente nulla né da chiedere né da negoziare con nessuno”. Lo ha precisato il sindaco dimissionario di Roma, Ignazio Marino, rispondendo a chi gli chiedeva se avesse anticipazioni da dare sulle proprie scelte future e suoi rapporti con il Pd.