Aversa, crollo nel palazzo che ospita Ingegneria un morto

Un uomo è morto dopo essere stato travolto dal crollo di un solaio all’interno di un palazzo storico che ospita la facoltà di Ingegneria ad Aversa in provincia di Caserta.

La persona rimasta sotto le macerie non è uno studente, come si era appreso in un primo momento, ma un operaio. Il corpo è stato estratto dai vigili del fuoco. Nell’edificio erano in corso, a quanto si apprende, lavori di ristrutturazione.

Sembra che sotto le macerie si troverebbe anche un’altra persona, non è ancora ben chiaro se uno studente o un altro operaio. L’area è stata chiusa al traffico.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento