Metrebus, il biglietto integrato per i trasporti di Roma e del Lazio è salvo

Raggiunto un accordo tra le parti. Varato un piano annuale per rientrare dal debito di 47 milioni verso Trenitalia e la cessione del controllo sui biglietti alla Regione Lazio.

Atac trova una prima intesa con Trenitalia e Cotral. Il biglietto integrato per i trasporti di Roma e del Lazio sembra salvo. La Regione è riuscita a evitare il caos su Metrebus, mettendo attorno a un tavolo i rappresentanti delle tre aziende di trasporto che gestiscono le 7 linee coperte dal ticket che serve i 540 mila pendolari del Lazio.

“Su Metrebus indietro non si torna – ha rivendicato il Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti – La Regione è in prima linea per l’innovazione del sistema e per aiutare i pendolari”.

Lascia un commento