Milano, ventenne adesca una ragazzina di 13 anni su Facebook

L’uomo ha convinto la bambina a raggiungerlo nella sua abitazione spacciandosi per un diciannovenne. L’uomo, che ha 27 anni, è stato fermato con l’accusa di atti sessuali con una minore di 14 anni, reato equiparato alla violenza sessuale, dopo che gli investigatori hanno rintracciato la ragazza a casa del giovane.

I genitori della tredicenne, non vedendo rientrare a casa la figlia nella notte tra venerdì e sabato scorsi, avevano presentato una denuncia di scomparsa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, ventenne adesca una ragazzina di 13 anni su Facebook Milano, ventenne adesca una ragazzina di 13 anni su Facebook ultima modifica: 2015-10-26T22:33:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento