Cesena, in via Don Milani marocchino uccide la moglie a coltellate

Il nordafricano di 35 anni ha ucciso a coltellate la moglie davanti ai tre figli piccoli. La moglie era sua coetanea e da lui si era separato. La tragedia è avvenuta in via Don Milani. L’uomo si recava abitualmente a visitare i figli ma il rapporto con la moglie era burrascoso.

L’ennesimo litigio e le coltellate mortali. Quando sono giunti i militari, si è fatto arrestare senza resistenza. Era stato lui stesso a chiamare le forze dell’ordine.

L’uomo ha sferrato diverse coltellate alla moglie che è spirata prima che potessero arrivare i sanitari del 118. L’uxoricida, quando sono arrivati i Carabinieri, era confuso e si è fatto arrestare senza opporre resistenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cesena, in via Don Milani marocchino uccide la moglie a coltellate Cesena, in via Don Milani marocchino uccide la moglie a coltellate ultima modifica: 2015-10-26T11:38:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento