Elia Barbetti, non ci sono segni o traumi diversi da quelli provocati dalla caduta

E’ quanto risulta dall’autopsia sul corpo di Elia Barbetti, lo studente di 17 anni del Livornese che nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi è morto precipitando dal sesto piano di un albergo a Milano durante una gita a Expo.

I risultati confermano che sul cadavere non ci sono segni o traumi diversi da quelli provocati dalla caduta da una grande altezza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Elia Barbetti, non ci sono segni o traumi diversi da quelli provocati dalla caduta Elia Barbetti, non ci sono segni o traumi diversi da quelli provocati dalla caduta ultima modifica: 2015-10-17T16:04:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento