Frattaminore, Domenico Migliaccio ferito al collo da alcuni colpi d’arma da fuoco

88

L’uomo di 46 anni è un pregiudicato attualmente agli arresti domiciliari. Domenico Migliaccio è stato ferito al collo da alcuni colpi d’arma da fuoco davanti all’ingresso della sua abitazione a Frattaminore nell’area metropolitana di Napoli.

Migliaccio, con precedenti per furto e spaccio di droga, ha riferito alla Polizia che ieri sera si è presentato a casa un uomo che dopo essersi spacciato per Carabiniere ha estratto una pistola e gli ha sparato contro alcuni colpi. L’uomo è ricoverato ma non in pericolo di vita.