Firenze, lotta all’alcol domani parte il progetto di sensibilizzazione dei giovani

73

Inizia domani il progetto di sensibilizzazione per un uso responsabile degli alcolici e per la lotta allo ‘sballo’ lanciato da Comune e Ministero dell’Istruzione: l’appuntamento è all’istituto d’arte di Porta Romana alle 10. Ad incontrare i ragazzi saranno il sindaco Dario Nardella e la schermitrice Beatrice Maria ‘Bebe’ Vio, campionessa mondiale di fioretto individuale paralimpico in carica. Il progetto prevede otto incontri, da ottobre a maggio, con testimonial del mondo dello sport e della cultura giovanile. Lo scopo è quello di far conoscere ai ragazzi le situazioni di rischio legate all’uso di alcol e droghe. Negli incontri verranno anche affrontati temi come la discriminazione razziale e di genere e il senso civico. Intanto il Miur ha lanciato in tutte le scuole fiorentine un concorso d’idee intitolato ‘Contro le droghe e l’alcool il protagonista sei tu’ che invita gli studenti a cimentarsi nella realizzazione di prodotti multimediali e artistici.

L’incontro di domani è riservato agli studenti.