Firenze, lite per questioni di viabilità malmenato senegalese

64

Lo straniero è stato aggredito dopo essere intervenuto per cercare di sedare una lite in strada nel centro di Firenze. La vittima è un uomo di 39 anni del Senegal. L’africano è stato colpito con calci e pugni, e probabilmente anche con un oggetto metallico, riportando le frattura di un braccio.

In base ad una prima ricostruzione, sarebbe stato aggredito da un gruppo di tre o quattro persone di origine nordafricana.