Civitella Roveto, Adonia Sabatini travolta e sepolta dal crollo di un muro di contenimento

L’aquilana di 51 anni è morta a Civitella Roveto dove è stata travolta e sepolta dal crollo di un muro di contenimento che ha ceduto a causa del maltempo. E’ stata estratta dai Vigili del Fuoco, ma non c’era più nulla da fare.

La vittima si chiamava Adonia Sabatini e, secondo le prime testimonianze accolte dai soccorritori, stava correndo verso casa quando il muro laterale ha ceduto e lei è rimasta sepolta da fango e mattoni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Civitella Roveto, Adonia Sabatini travolta e sepolta dal crollo di un muro di contenimento Civitella Roveto, Adonia Sabatini travolta e sepolta dal crollo di un muro di contenimento ultima modifica: 2015-10-14T21:04:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento