Andrea Baroni non ha alcun ruolo nelle trattative per l’acquisto del 48% del Milan

78

Lo dichiara Bee Taechaubol dopo l’inchiesta che ha portato all’arresto per riciclaggio del fiscalista, socio di Tax & Finance, lo studio di Lugano che assiste il broker thailandese. L’imprenditore asiatico assicura che le trattative per l’acquisto “proseguono secondo quanto concordato dalle parti”.

“Sulle indiscrezioni e valutazioni totalmente arbitrarie e prive di fondamento comparse sulla stampa – fa sapere Taechaubol – preciso di non aver mai conosciuto il dott. Baroni”.