Roma, Matteo Renzi punta su Alfonso Sabella come commissario, poi le primarie

Sabella AlfonsoPer il Premier l’esperienza di Ignazio Marino è chiusa definitivamente. E guarda già oltre. “Il sindaco lo scelgono i romani. Credo che se c’è una cosa sicura è che non posso essere io a scegliere il sindaco. Se siamo il partito delle primarie i romani lo scelgano e speriamo scelgano bene. Facciamo bene attenzione…”.

Matteo Renzi parla a “Che tempo che fa” delle dimissioni del sindaco. Sull’immediato avanza l’ipotesi del commissariamento della città e sul nome del magistrato Alfonso Sabella il premier dice. “E’ bravo”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin