Hillary Clinton propone una tassa sulle grandi banche quelle too big to fail

L’obiettivo è limitare i pericoli legati ad una eccessiva assunzione di rischi. A proporla è Hillary Clinton, candidata democratica alla Casa Bianca, che ha presentato il suo piano per completare la riforma di Wall Street avviata dall’amministrazione Obama.

“Per prevenire comportamento irresponsabili – scrive Clinton in una dichiarazione che accompagna il suo piano – servono più responsabilità, regole più dure e una loro applicazione più severa”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento