Precipita mongolfiera morti Giuseppe Nicola Lasaponara di Irsina e Davide Belgrano di Matera

I due studenti hanno perso la vita in seguito alla caduta di una mongolfiera che stava partecipando, nel cielo di Montescaglioso, al Balloon Festival.

Le vittime sono Giuseppe Nicola Lasaponara, 17 anni, di Irsina, e Davide Belgrano, 20 anni, di Matera. Entrambi erano studenti dell’Istituto “Olivetti”, indirizzo Trasporti e logistica del capoluogo materano.

Il ferito è il pilota del pallone. L’incidente è avvenuto in un luogo impervio. Secondo una prima ricostruzione, i due ragazzi si sarebbero lanciati dal cestello della mongolfiera, perché si sarebbero spaventati per una perdita di quota del pallone aerostatico.

La principale ipotesi al vaglio degli inquirenti è che la mongolfiera abbia urtato contro i cavi dell’alta tensione.  Dopo l’urto con i cavi, il cestello avrebbe cominciato ad oscillare. Uno dei due giovani, spaventato, si sarebbe lanciato nel vuoto, seguito poco dopo dall’altro. Questa ricostruzione è sostenuta dalla circostanza del ritrovamento dei due cadaveri a distanza di alcune centinaia di metri l’uno dall’altro.

La mongolfiera ha concluso il suo volo urtando un rudere, in un’altra zona. A bordo del cestello vi sarebbero segni di un principio di incendio. Il manovratore del pallone aerostatico ha riportato alcune ustioni. La Procura di Matera, intanto, ha aperto un’inchiesta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Precipita mongolfiera morti Giuseppe Nicola Lasaponara di Irsina e Davide Belgrano di Matera Precipita mongolfiera morti Giuseppe Nicola Lasaponara di Irsina e Davide Belgrano di Matera ultima modifica: 2015-10-08T15:51:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento