Melito Porto Salvo, arrestati 10 presunti affiliati alla cosca Iamonte

Gli arrestati sono stati condannati nel gennaio scorso dal Gup a pene variabili dai 6 ai 10 anni per associazione mafiosa. I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a quelli dello Squadrone eliportato Cacciatori.

I dieci, arrestati nel corso di varie operazioni, erano tornati liberi per decisione del Tribunale del riesame. Dopo la condanna il pm ha chiesto una nuova ordinanza emessa dal gip.

Lascia un commento