Autumn in Pignola

E’ stato inaugurato, con la presentazione del libro “Giocando con le spade di legno” di Donato DiCapua e la “Pantano Half Marathon”, il cartellone di iniziative autunnali che il Comune di Pignola ha inteso organizzare per promuovere il territorio.

“Uno sforzo notevole – afferma il Comune in una nota – in un periodo in cui nonostante la penuria di risorse dedicate alla valorizzazione delle attività culturali, si cerca, attraverso le idee e la passione di chi sul territorio opera, di animare la comunità in una stagione transitoria ma affascinante come quella dell’autunno.

Queste le premesse alla base di “Autumn in Pignola”, contenitore capace di proporre appuntamenti davvero ricchi di fascino, con l’obiettivo di raccontare storie e restituire protagonismo al paese e alle sue bellezze materiali.

Tanti gli appuntamenti in programma – si legge ancora nella nota – desiderosi di cogliere il gusto e l’apprezzamento del pubblico: dalla presentazioni di libri, tutti rigorosamente di scrittori lucani, alla valorizzazione della biodiversità del territorio con una collaborazione fruttuosa con il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano sfociata nell’adesione al programma “Expo e Territori”. Non mancano quegli eventi a cadenza annuale che per tradizione si collocano in questo periodo, come il “Premio Nazionale di Poesia Giulio Stolfi” della ProLoco Il Portale di Pignola e il “Linux Day” del PLUG. Positiva e di prospettiva anche l’adesione al Fai Marathon del 18 ottobre: sarà quello il momento in cui Pignola potrà, attraverso una serie di itinerari farsi conoscere e apprezzare mettendo in mostra il suo patrimonio materiale, in particolar modo proponendo un percorso che coinvolgerà il centro abitato con i suoi numerosi Portali, le Chiese e il Mulino ad acqua Cornaleto, tra i meglio conservati dell’intera Basilicata.

Prossima tappa di questo percorso venerdì 9 ottobre, quando Gianluca Caporaso presenterà il suo “Appunti di Geofantastica”, volume di grande successo che racconta, con lo stile inconfondibile che solo Caporaso riesce a dare, le storie misteriose e segrete di alcune città.

Si continua a lavorare dunque a Pignola, nel tentativo di animare la comunità attraverso lo sviluppo di un centro vivace culturalmente e sempre più accogliente”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Autumn in Pignola Autumn in Pignola ultima modifica: 2015-10-06T04:55:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento