Villongo, il quarantenne Giordano Tognali ridotto in fin di vita da un quindicenne

Giordano Tognali, 49 anni di Villongo, in provincia di Bergamo, si trova ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Chiari nel Bresciano dopo essere stato aggredito, ieri sera, a pugni in pieno volto da un ragazzo di 15 anni.

Il giovane, che era scappato, è stato rintracciato, dichiarato in stato di arresto e quindi affidato ai genitori. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la lite sarebbe scoppiata perché l’uomo avrebbe accusato il ragazzino, di aver danneggiato la bici del figlio.

Lascia un commento