Aversa, catturato il latitante Ciro Manco elemento di vertice del clan Polverino

L’uomo di 52 anni è stato arrestato in provincia di Caserta dai Carabinieri di Napoli.

Ciro Manco è ritenuto ai vertici del clan di camorra attivo nell’area nord della provincia di Napoli.

L’esponete dei Polverino era ricercato da 2 anni. Era fuggito dopo la sentenza di condanna a 30 anni di carcere per associazione per delinquere di tipo mafioso e narcotraffico.

Lascia un commento