Fusignano, incidente a Massa Lombarda morto centauro di 42 anni

L’uomo è deceduto durante il trasporto in ambulanza all’ospedale di Lugo. Il motociclista di 42 anni, residente a Fusignano, è rovinosamente caduto a terra lungo la San Vitale, alle porte di Massa Lombarda.

Il gravissimo incidente è avvenuto in un tratto rettilineo situato, provenendo da Sant’Agata, alcune centinaia di metri prima il passaggio a livello della linea ferroviaria Lavezzola-Faenza.

Sul posto un ambulanza, il mezzo avanzato di soccorso con a bordo il medico rianimatore e l’elicottero del ‘118’ di Bologna Soccorso. Per consentire i rilievi e la successiva rimozione della Ducati Monster, il traffico è stato fatto procedere a senso unico alternato.

Lascia un commento