Albano Laziale, davanti scuola un uomo ha prima sparato alla moglie e poi ha tentato il suicidio

L’uomo dopo aver ucciso la moglie ha puntato la pistola contro sé stesso, facendo fuoco una seconda volta e ferendosi alla testa. Tutto è avvenuto alle 16.30.

Sul posto, allertati da chi si è trovato ad assistere alla scena, sono subito arrivate diverse volanti del commissariato di Albano Laziale e gazzelle dei carabinieri della stazione di zona.

L’ambulanza del 118 ha trasportato l’omicida in ospedale in condizioni gravissime. Sul caso sono al lavoro i Carabinieri della compagnia di Frascati.

Lascia un commento