L’Inter pensa al dopo Mario Fassone

In casa nerazzurra si apre una nuova epoca protagonisti il vice presidente Javier Zanetti e il Ceo Michael Bolingbroke. Il nuovo corso è iniziato con Mario Fassone che ha salutato la squadra commosso. Nell’immediato le sue deleghe andranno ad interim a Bolingbroke, che sarà coadiuvato dal Corporate Director Michael Williamson (Corporate Director) e per le questioni strettamente sportive da Massimo Cosentino, attuale segretario sportivo. Si tratta di una soluzione temporanea, in attesa di capire quale sarà il prossimo innesto nel nuovo tessuto societario.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento