Napoli, rapina ai danni di una suora di Cosenza

La religiosa di 78 anni, originaria di Cosenza, aveva da poco prelevato 2800 euro dall’ufficio postale quando è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato con la forza i soldi dalla tasca per poi fuggire in sella a uno scooter insieme a un complice. I soldi erano destinati a finanziare un’opera sociale.

La suora è stata colta da malore. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

Lascia un commento