Mosca potenzia il suo sostegno militare a Damasco

Mosca ha inviato, attraverso due navi cargo, alcuni carri armati da combattimento “altamente sofisticati” e circa 200 militari della fanteria navale. Secondo le fonti i russi hanno posizionato in un campo di volo vicino a Latakia, roccaforte del presidente Bashar Assad, anche pezzi di artiglieria, la cui disposizione sembrerebbe impostata a difesa del personale russo nell’area.

Lascia un commento