Miriam Leone vittima di due stalker costretta a cambiare casa

A dichiararlo è la stessa Miriam Leone intervistata da Vanity Fair. “Uno mi mandava foto del suo membro, l’altro mi aspettava ogni sera sotto casa. Ho dovuto chiudere il profilo facebook e sono stata costretta a cambiare casa”.

L’attrice protagonista di “1992” è ora al centro del cast di “Non uccidere”, fiction in onda da venerdì scorso su Raitre. Miriam Leone interpreta un ispettore in forze alla squadra omicidi della Polizia di Torino.

Lascia un commento