L’intelligence americana ha sventato almeno una minaccia contro Papa Francesco

Massimo l’allarme sicurezza negli Stati Uniti per la visita di Bergoglio che arriverà a Washington. L’intelligence americana ha sventato almeno una minaccia contro Papa Francesco.

Lo ha reso noto il presidente della commissione della Camera per la sicurezza interna, Michael McCaul, che alla Abc ha sottolineato l’attenzione particolarmente alta anche nel timore di azioni da parte di cosiddetti Lupi solitari.

Lascia un commento