Pergine, settantenne muore precipitando dall’ospedale di Borgo Valsugana

Il pensionato di 78 anni era ricoverato all’ospedale San Lorenzo di Borgo Valsugana. Il paziente ha perso la vita precipitando dalla finestra del terzo piano del reparto di medicina dopo aver annodato delle lenzuola.

In base alla ricostruzione fatta dai Carabinieri, l’uomo, originario di Pergine, stava tentando di allontanarsi dall’ospedale, come aveva tentato di fare altre volte nei giorni scorsi. In quei casi però era stato bloccato dal personale. Questa volta invece è riuscito ad eludere la vigilanza.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin