Roma, romeno morto in un seminterrato di pertinenza di un noto ristorante di piazza Navona

La vittima è un operaio romeno di 30 anni. Lo straniero è stato trovato morto folgorato in un seminterrato di pertinenza di un noto ristorante di piazza Navona, nel cuore di Roma.

In a base a quanto si è appreso, l’uomo stava effettuando alcuni lavori ed era vicino ad una scatola elettrica con dei cavi scoperti.

Lascia un commento