Los Angeles, trentenne uccide tre figli di fronte alla elementare poi tenta il suicidio

L’uomo ha accoltellato a morte i suoi tre piccoli seduti sul sedile posteriore della sua auto ed ha cercato di togliersi la vita davanti a una scuola elementare di Los Angeles.

Il trentenne è stato trovato sanguinante, mentre era ancora nell’auto, con ferite di arma da taglio al petto. Le sue condizioni sarebbero critiche.

Lascia un commento