Expo Milano 2015, istituzioni pubbliche e privati insieme per nutrire il Pianeta

“Milano è oggi in prima linea sui temi della sicurezza alimentare, della lotta agli sprechi e dello sviluppo sostenibile. Molta strada su questi fronti caldi per il futuro delle metropoli del mondo è stata fatta grazie alla collaborazione tra  pubblico e i privati. Il Comune, ad esempio, ha trovato in Fondazione Cariplo un partner importante nella elaborazione della Food policy della città e nella realizzazione del progetto Milan Urban Food Policy Pact, il patto tra i Sindaci delle città del mondo per politiche alimentari urbane sostenibili che sarà una delle importanti e concrete eredità di Expo 2015. Il sostegno che arriva oggi al Patto dalla Associazione delle Fondazioni bancarie ci dice che la strada intrapresa è quella giusta. Sono certo che istituzioni pubbliche, privati e non profit lavoreranno insieme con sempre maggiore impegno per assicurare il diritto al cibo sano per tutti gli abitanti del Pianeta e per costruire un mondo più sostenibile e più giusto. Perché una cosa è certa: la nostra azione non si fermerà il 31 ottobre alla chiusura dell’Esposizione Universale. Andrà ben oltre e il dopo Expo lo dimostrerà”.

Lo ha dichiarato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo al convegno “Nutrire il Pianeta: l’impegno delle Fondazioni di origine bancaria” svoltosi presso la Cascina Triulza.

Lascia un commento