Verona, spaccio di droga Giovanni Zamperini arrestato in piazza Bra

Il veronese di 47 anni è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, ai fini dei spaccio.

Giovanni Zamperini è stato bloccato nelle vicinanze di piazza Bra. In due zainetti nascondeva oltre 3 kg di hashish suddivisi in 30 tavolette.

Gli agenti hanno sequestrato anche 250 euro ritenuti provento dello spaccio. Il giudice ha convalidato l’arresto disponendo la misura cautelare dei domiciliari.

Lascia un commento