Milano, quattordicenne si uccide lanciandosi dal settimo piano in piazzale Siena

Drammatico suicidio nel capoluogo lombardo. Un ragazzino di appena 14 anni si è suicidato lanciandosi dal settimo piano dell’appartamento dove viveva con la famiglia a Milano nei dintorni di piazzale Siena.

Poco prima di lanciarsi, il quattordicenne avrebbe inviato un ultimo messaggio al padre con scritto soltanto “addio”. La Polizia avrebbe riscontrato che il ragazzo da tempo era affetto da una forma di depressione ed era in cura da un neuropsichiatra. Al momento del suicidio pare fosse solo in casa.

A trovare il corpo nel cortile interno sono stati alcuni vicini. La madre è arrivata poco dopo ma non c’è stato nulla da fare. Anche il personale del 118 ha potuto solo constatare il decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, quattordicenne si uccide lanciandosi dal settimo piano in piazzale Siena Milano, quattordicenne si uccide lanciandosi dal settimo piano in piazzale Siena ultima modifica: 2015-09-08T11:14:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento