Mazzarà Sant’Andrea, rifiuti arrestati il sindaco Salvatore Bucolo e l’ex senatore Lorenzo Piccioni

Salvatore Bucolo è stato arrestato dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta sulla discarica di Mazzarà Sant’Andrea, nel Messinese.

Ai domiciliari in qualità di amministratore della società che la gestisce, è finito anche l’ex senatore Lorenzo Piccioni (Forza Italia).

Anche altri due amministratori della Tirrenoambiente sono stati raggiunti da provvedimenti cautelari. Per tutti i reati ipotizzati sono corruzione e peculato.

Lascia un commento