Profughi, in arrivo oltre 4 milioni di persone dall’area siriana

L’Europa rischia di “collassare” sotto la pressione di questo flusso migratorio senza precedenti. “Almeno 4 milioni di profughi sono pronti a partire e arrivare in Europa se la comunità internazionale non fornirà sostegno e aiuti ai tre Paesi confinanti con la Siria”. A dirlo è il capo dell’ufficio di Ginevra delle Nazioni Unite Michael Moeller spiegando che “questo è il numero dei rifugiati che ora vivono nei campi in Giordania, Libano e Turchia”.

Lascia un commento