Palermo, pirata della strada in Mercedes travolge e uccide Giuseppe Rosinganni

Un automobilista a bordo di una Mercedes Classe A di colore scuro ha investito e ucciso Giuseppe Rosinganni, 39 anni, venerdì sera a Palermo.

L’auto, secondo la polizia municipale, procedeva a forte velocità. Due giovani su un ciclomotore sono riusciti a evitare l’impatto con la Mercedes, che è finita poi sulla Vespa di Rosinganni, uccidendolo. Il conducente dell’auto è poi fuggito.

Lascia un commento