Messina, tunisino di 55 anni uccide la moglie con un colpo di bastone alla testa

L’omicidio è avvenuto in un’abitazione di Sperone. Il tunisino di 55 anni ha ucciso la moglie di 33 anni con un colpo di bastone alla testa.

Il nordafricano è andato a costituirsi al commissariato Nord dove la moglie lavorava come mediatrice linguistica all’ufficio immigrazione. Le quattro figlie minorenni sono state affidate ad una casa famiglia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, tunisino di 55 anni uccide la moglie con un colpo di bastone alla testa Messina, tunisino di 55 anni uccide la moglie con un colpo di bastone alla testa ultima modifica: 2015-09-05T09:37:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento