Torre Annunziata, tre rapine in dieci giorni arrestato quarantenne

L’uomo di 43 anni agiva con un casco per moto per coprire il volto. Impugnando una pistola aveva consumato una serie di rapine. I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata l’hanno individuato e sottoposto a fermo, anche grazie a video estratti da sistemi di videosorveglianza. Nella registrazione si vede il rapinatore fare irruzione armato e costringere titolari di attività commerciali a consegnare l’incasso o procedere a svuotare la cassa in prima persona tenendo a distanza clienti e addetti con minacce e modi spicci, allontanandosi poi su uno scooter.

Il rapinatore seriale è un uomo di Torre Annunziata, già noto alle forze dell’ordine, ed è ritenuto responsabile di tre rapine perpetrate nell’arco degli ultimi dieci giorni nel Napoletano. I colpi sarebbero stati messi a segno il 22 agosto a un negozio di abbigliamento per infanzia di Boscoreale con un bottino di 1200 euro; il 30 agosto a una farmacia di Torre Annunziata con un bottino di 1300 euro; il 2 settembre a una farmacia di Trecase con un bottino di 200 euro.

Nel corso della perquisizione della sua abitazione i militari hanno trovato la pistola e degli indumenti, casco e scooter usati per le rapine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre Annunziata, tre rapine in dieci giorni arrestato quarantenne Torre Annunziata, tre rapine in dieci giorni arrestato quarantenne ultima modifica: 2015-09-04T09:23:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento